HENRY JUNJO LAWES

Henry Junjo Lawes nacque a Kingston Jamaica nel 1948, fu uno dei principali produttori jamaicani che influì maggiormente nella storia discografica producendo parecchi artisti di fama internazionale.

Il primo incontro con un altro produttore come Linval Thompson nel 1978 fece incoraggiare il suo lavoro sviluppando in un primo momento alla fondazione di un trio vocale chiamato Grooving Locks e poco dopo nel 1980 all’idea nella creazione delle due etichette Volcano e Arrival.

La prima grande produzione fu quella della registrazione del primo album di Barrington Levy appena quindicenne, intitolato Bounty Hunter, con alcune deliziose canzoni come Collie Weed, Shine Eye Gal e Looking My Love, il tutto registrato con l’armonia musicale di una delle più importanti Band storiche di tutti i tempi, la Roots Radics Band.

Per quattro lunghi anni continuò il duro lavoro di produzione e con la nascita continua di nuovi artisti scaturì l’accordo discografico con l’etichetta inglese Greensleeves Records per il quale firmando il contratto, trasferì tutte le registrazioni a Londra per la stampa su vinile.

Lincredibile quantità di materiale discografico prodotto da Junjo ha coperto per più di un decennio tutte le vendite discografiche in giro per il mondo, attraverso la Greensleeves e altre compagnie sussidiarie che stampavano nel mercato statunitense. Gli artisti che hanno collaborato e con il successo ottenuto hanno di fatto stabilito la propria fama dartista internazionale, sono stati numerosi ed hanno coperto anche vari generi di reggae, dal roots al lovers, dal dj style all’ultimo periodo del 94 con dancehall-ragga senza tralasciare le massicce produzioni Dub. L’elenco completo degli artisti lo trovate con la sua discografia di seguito, ma l’importanza fondamentale è stata la collaborazione con Linval Thompson, Barrington Levy, Don Carlos, John Holt, Michael Prophet, Frankie Paul, Johnny Osbourne e i Wailing Souls.

Dal 1979 al 1984 l’amicizia con il famoso tecnico ed ingegniere del suono come Hopeton Scientist Brown, era più forte che mai, infatti alcuni dei suoi albums vennero ristampati anche in veste di Instrumental Dub Crucial Cut con la precisa ed ottima collaborazione del sound master di tutti tempi, Mr. Osbourne King Tubby Ruddock .

Nel 1983 Junjo fonda il suo sound system Volcano Sound divenendo il # 1 in Jamaica.

Alcuni album Dub realizzati da Scientist contengono alcune canzoni di Barrington Levy del primo album Bounty Hunter con l’alta precisione tecnica degna di nota.

Lo studio di registrazione che veniva usato era quello di Joseph Hoo Kim, produttore e proprietario del Channel One Studio e qui vennero registrati i seguenti Lp:

Linval Thompson – Look How Me Sexy

Linval Thompson – Baby Father

Barrington Levy – Bounty Hunter

Barrington Levy – Robin Hood

Barrington Levy – Englishman

Barrington Levy – Prison Oval Rock

Eek-A-Mouse – Wa Do Dem

Eek-A-Mouse – Mouseketeer

Johnny Osbourne – Fally Lover

Johnny Osbourne – Never Stop Fighting

Frankie Paul – Pass The Tu-Sheng-Peng

Frankie Paul – Tidal Wave

Papa Michigan & General Smiley – Downpression

Michael Prophet – Gunman

Michael Prophet – Righteous Are The Conqueror

Don Carlos – Day To Day Living

John Holt – Police In Helicopter

Hugh Mundell – Mundell

Wailing Souls – Fire House Rock

Wailing Souls – Inchpinchers

Captain Sinbad – Seven Voyages Of Captain Sinbad

Clint Eastwood & General Saint – Two Bad Dj

Toyan – How The West Was Won

Yellowman – Divorced

Yellowman – Mister Yellowman

Yellowman – Zungguzuzunguzeng

Yellowman – Nobody Move Nobody Get Hurt

Yellowman / Josey Wales – Two Giants Clash

Yellowman / Josey Wales – Meets

Josey Wales – The Outlaw

Josey Wales – No Way No Better Than Yard

Wayne Jarrett – Chip In

Nicodemus / Toyan – Dj Clash

Cocoa Tea – Rocking Dolly ( = Weh Dem A Go Do.Cant Stop Cocoa Tea)

Cocoa Tea – Kingston Hot

Cultural Roots – Hell A Go Pop

Scientist & Prince Jammy – Big Showdown (Dub)

Scientist – Heavyweight Dub Champion ( Dub)

Scientist – Rids The World Of The Evil Curse Of The Vampires (dub)

Scientist – Wins The World Cup (Dub)

Ninjaman – Booyakka Booyakka

Ninjaman – Original Front Tooth Gorgon

General Pecus – Talk Bout Gun But

 

  1. AA . – Whole New Generation Of DJ

 

Nel 1985 si spostò a New York con tutta la Volcano Label e restare nel territorio americano fino al 1991. Dopo un piccolo periodo di detenzione in carcere a New York tornò in studio a registrare del vecchio materiale di Cocoa Tea, stampando l’album Rocking Dolly nella versione americana, e

Weh Dem A Go Do Cant Stop Cocoa Tea nella versione jamaicana. Nel 1994 trovandosi in piena era digitale, riesce comunque a produrre nuovi album con i nuovi artisti emergenti del periodo, per esempio Ninjaman e General Pecus e alcuni discomix con Shaka Shamba.

Nell’ultimo periodo per Junjo interruppe il suo percorso musicale con l’arrivo prepotente dell’era digitale ma riuscendo comunque a produrre qualche nuovo singolo per Ninjaman e General Pecus e ristampando quelle pietre miliari eccellenti del periodo 78-84.

Il 14 Giugno 2000 venne ucciso da due persone a Londra nel quartiere di Harlesden in circostanze ancora poco chiare, senza alcuna giustificazione reale, lasciando attonito l’intero scenario reggae di tutto il mondo ed il profondo dolore per la sua scomparsa a 51 anni.